Natascia De Lucia
Se hai bisogno di una consulenza o informazioni invia un messaggioRiceverai una risposta in pochi giorni
Contatta

Disturbo cognitivo lieve

Disturbo cognitivo lieve

Il Disturbo Cognitivo Lieve (Petersen, 1999) rappresenta una sindrome piuttosto eterogenea, caratterizzata da una moderata compromissione cognitiva, in assenza di significative alterazioni della vita sociale e lavorativa (ovvero, le modificazioni cognitive non si associano a rilevanti e invalidanti difficoltà nella vita quotidiana). La compromissione cognitiva può riguardare diverse funzioni…

Disturbi specifici dell’apprendimento

Disturbi specifici dell’apprendimento

I disturbi specifici dell’apprendimento rappresentano un insieme eterogeneo di disturbi cognitivi con esordio nell’età evolutiva. Questi disturbi si verificano durante gli anni di formazione scolastica, e si manifestano con persistenti e progressive difficoltà nell’acquisizione e nell’uso di un’abilità scolastiche (i.e., lettura, scrittura, calcolo;…

Terapia Cognitivo Comportamentale

Terapia Cognitivo Comportamentale

La Terapia Cognitiva Comportamentale, nata dagli studi sperimentali di A.T. Beck nei primi anni ’60, si basa sul Modello Cognitivo, secondo il quale: le nostre emozioni (i.e., ansia), i nostri comportamenti (i.e., evitare di uscire), e le nostre sensazioni fisiologiche (i.e., tachicardia) non sono determinate…

Depressione

Depressione

La depressione è un disturbo dell’umore caratterizzato da una rilevante riduzione del tono dell’umore associata a significativa compromissione del funzionamento personale, sociale, e relazionale. Questa condizione  determina una profonda sofferenza nelle persone affette. Nella forma grave, la riduzione del tono dell’umore persiste tutto il giorno; nella forma…