Natascia De Lucia

Alzheimer

Disturbo cognitivo lieve

Disturbo cognitivo lieve

Il Disturbo Cognitivo Lieve (Petersen, 1999) rappresenta una sindrome piuttosto eterogenea, caratterizzata da una moderata compromissione cognitiva, in assenza di significative alterazioni della vita sociale e lavorativa (ovvero, le modificazioni cognitive non si associano a rilevanti e invalidanti difficoltà nella vita quotidiana). La compromissione cognitiva può riguardare diverse funzioni…